FOTO: Breadstick’s City..

By Richard / Agosto, 5, 2011 / 0 comments
Breadstick's City.. by Rizzoweb
Breadstick’s City.., a photo by Rizzoweb on Flickr.

Torino é come una bella signora,
che sta al suo posto e non vuol dare nell’occhio..
A prima vista lascia indifferente, ma poi
a conoscerla bene – ce ne si innamora.
E’ seria, onesta, trasparente e senza inganni,
nuda sotto il sole che la colora,
fiera della gloria di ieri, che splende ancora,
ma viva e forte del lavoro d’oggi.
E’ una città di buon gusto: moderna e pragmatica,
senza casino: cortese e riservata,
che sa gestire la sua grazia aristocratica
e, in mezzo a tanto baccano, tranquilla
guarda in faccia il mondo e fa la sua strada
senza chieder nulla a nessuno – da sola.

Turin a l’è parei ‘d na bela sgnora
ch’a ten sò pòst e ch’a veul pà dé ‘nt l’euj…
A prima vista av lassa freid, ma peuj
conossendla dabin – un s’annamora.
L’è seria, drita, ciaira e senssa ambreuj,
tuta dëscuerta al sol ch’a l’ancolora,
fiera dla glòria d’jer, ch’a splend ancora,
ma viva e fòrta dël travaj d’ancheuj.
L’è na sità ‘d bon gust: moderna e pratica,
senssa rabel: gentila e riservà,
ch’a sa goerné soa grassia aristocratica,
e, ‘n mes a tanti batibeuj, tranquila
a goarda ‘n facia ‘l mond e a fa soa strà
senssa ciameje gnente a gnun – … da chila.

Leave a Reply

Post Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. +Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi